Sui libretti e i librettisti

Nardi, Piero, Vita e tempo di Giuseppe Giacosa, Milano, Mondadori, 1949.

«La bohème»: Opera in quattro atti (cinque quadri). L’atto denominato «Il cortile della casa di via Labruyère 8» di Illica e Giacosa, «La Scala», IX/109, 1958, pp. 35-49.

Martino, Daniele A., L’idillio imperfetto. Sentimenti ed eroine nei libretti per Puccini, in Teoria e storia dei generi letterari. La letteratura in scena. Il teatro del Novecento, a cura di G. Barberi Squarotti, Torino, Tirrenia, 1985, pp. 59-78.

Zondergeld, Rein A., Ornament und Emphase. Illica, d’Annunzio und der Symbolismus, in Oper und Operntext, a cura di J. Malte Fischer, Heidelberg, Winter, 1985, pp. 151-165.

Beghelli, Marco, Quel «Lago di Massaciuccoli tanto... povero d’ispirazione!». D’Annunzio-Puccini, lettere di un accordo mai nato, «Nuova rivista musicale italiana», XX, 1986, pp. 605-625.

Schütze, Johannes, Zwei Meisterwerke der französischen Literatur als Quellen für Opernlibretti: «Manon Lescaut» und «La bohème», «Jahrbuch der Wittheit zu Bremen», XXIX, 1987, pp. 95-133.

Martinotti, Sergio, «Torna ai felici dì...»: il librettista Fontana, in «Quaderni pucciniani», 3, 1992, pp. 55-66.

Davis, Shelby, David Belasco and Giacomo Puccini: Their Collaborations, in Opera and the Golden West. The Past, Present, and Future of Opera in the U.S.A., a cura di J. L. Di Gaetani e J. Sirefman, Rutherford–London, Farleigh Dickinson University Press–Associated University Presses, 1994, pp. 129-139.

Gillio, Pier Giuseppe, Il proto-libretto di «Bohème»: materiali preparatori nell’archivio di Casa Giacosa, «Nuova rivista musicale italiana», XXXI, 1997, pp. 165-181.

Groos, Arthur, Luigi Illica’s Libretto for «Madama Butterfly», «Studi pucciniani», 2, 2000, pp. 91-204.

Biagi Ravenni, Gabriella, Puccini librettista, p. d. s. in Tosca, Lucca, Teatro del Giglio, 2002, pp. 27-46.

Roccatagliati, Alessandro, La prefigurazione librettistica fra tardo Ottocento e “fine del melodramma”: spigolature sui processi di modificazione, in L’opera prima dell’opera. Fonti, libretti, intertestualità, a cura di Alessandro Grilli, Pisa, Edizioni PLUS, 2006, pp. 25-46.

Bernardoni, Virgilio, Giacosa librettista per Puccini nello specchio della genesi di «Bohème», in Giuseppe Giacosa e le seduzioni della scena. Tra teatro e opera lirica, a cura di Roberto Alonge, Bari, Edizioni di Pagina, 2007, pp. 59-82.

D’Angelo, Emanuele, Il libretto di «Turandot». La sostanza della forma, p.d.s. in Turandot, a cura di Michele Girardi, Venezia, Teatro La Fenice, 2007, pp. 29-46 («La Fenice prima dell'opera», 2007/8)

Paduano, Guido, Da Gozzi a Puccini: la «Turandot» implicita di Giacosa, in Giuseppe Giacosa e le seduzioni della scena. Tra teatro e opera lirica, a cura di Roberto Alonge, Bari, Edizioni di Pagina, 2007, pp. 39-58.

Bernardoni, Virgilio, Verso Bohème. Gli abbozzi del libretto negli archivi di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, Firenze, Olschki, 2008 («Centro studi Giacomo Puccini, Testi e documenti», 1).

Goldin, Daniela, «La Rondine»: un libretto inutile?, p.d.s. in La Rondine, a cura di Michele Girardi, Venezia, Teatro La Fenice, 2008, pp. 27-44 («La Fenice prima dell'opera», 2008/1) [rist. in La Rondine, Lucca, Teatro del Giglio, 2008, pp. 17-35].

«Tosca» di Victorien Sardou, Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, musica di Giacomo Puccini, 2 voll., Firenze, Olschki, 2009, I: Facsimile della copia di lavoro del libretto; II: Copia di lavoro del libretto, edizione e commento a cura di Gabriella Biagi Ravenni («Centro studi Giacomo Puccini, Testi e documenti», 2).